Le qualità di una Ducati 821

il ducati 821 è una moto brigliabile in A2 possedere tutti gli elementi che hanno contribuito alla creazione del mito del mostro. Si distingue solo per la sua silhouette muscolosa e sportiva, il suo faro anteriore tondo incorniciato dalla forcella e il suo serbatoio metallico, compatto e imponente.

Scheda tecnica di una Ducati 821

il ducati 821 per patente A2 è un vero e proprio mix tra una Panigale 899 e una Hyperstrada / Hypermotard 821. Questo modello di veicolo a due ruote è un moto per giovani patente A2 che ha la capacità di viaggiare e il comfort. È una roadster sportiva composta da un antiscivolo regolabile e da un ABS regolabile. È un bicilindrico 4T, 4 valvole, raffreddato ad acqua. Il suo spostamento è 821 centimetro3. La ducati 821 ha poi una potenza di 82,4 / 74 kW a 9250 giri / min. Questi dati di potenza sono stati misurati utilizzando un banco di prova statico in conformità con gli standard di approvazione. Per quanto riguarda la frizione, si tratta di un multidisco in bagno d'olio con comando meccanico che è un sistema assistito e anti-gocciolamento. Sempre leggero, accusando poco meno di 180 chili, l'821 Monster impiega una decina di chili nella sua evoluzione liquido-multivalvola. Sarà anche disponibile in una versione da 35 Kw per licenze A2. Infine, la sella è regolabile in altezza tra 785 e 810 mm.

I punti di forza di una Ducati 821

Una Ducati 821 è una moto con molte qualità. È stretto e particolarmente accessibile. Offre un'altezza del sedile regolabile da 785 a 810 mm. Il suo manubrio rialzato e leggermente abbassato verso il pilota rendono la posizione più piacevole di prima perché è inclinato meno in avanti e più naturale. La sua frenata è potente, duratura, progressiva che le consente di essere eccellente. Inoltre, ha anche una nuova geometria di guida associata a sospensioni relativamente flessibili e una sella piacevole. Ma non avendo protezione aerodinamica, non possiamo davvero riuscire a superare i 190 km / h.

Successivamente, in termini di cilindrata e prestazioni, il Mostro 821 è abbastanza sobrio, con appena più di 6 litri per 100 km percorsi a ritmo variabile. Più facile, altrettanto sfacciato ed efficiente, fa appello ai motociclisti che cercano una macchina divertente per l'uso quotidiano. Il suo manubrio si solleva e riporta verso il pilota rendendo la posizione più piacevole, meno inclinata in avanti, più naturale.