I 10 migliori operatori per porte da garage sezionali 2020

Difficile fare una scelta per il tuo nuovo operatore per portoni sezionali da garage? Lo abbiamo scritto Guida speciale all'acquisto Motorizzazione portone sezionale da garage per aiutarti, con la TOP10 delle migliori vendite del momento, test, opinioni… Come in tutte le nostre guide all'acquisto, nous avons fait le maximum pour vous aider à choisir la meilleure Motorisation Porte De Garage Sectionnelle !

La nostra selezione di motorizzazioni per porte da garage sezionali

Guida all'acquisto della motorizzazione della porta sezionale del garage

Per vari motivi, molti proprietari di case preferiscono installare un portone sezionale per accedere al proprio garage. Questa scelta è infatti scontata poiché questa tipologia di portone da garage è quella che offre i maggiori vantaggi.

Già per la sua forma è composto da pannelli sovrapposti che scorrono verso il soffitto su binari. Il risparmio di spazio è il vantaggio principale, a differenza di quanto offrono altri tipi di porte da garage. Ma aprire manualmente un portone sezionale da garage è difficile e rompi la schiena, il che è abbastanza inconcepibile per alcune persone. È per evitare questo tipo di preoccupazione che la porta di garage sezionale motorizzato è stato inventato. Questo sistema di motorizzazione è ciò che automatizza l'apertura della porta automatica e permette di controllarla da remoto. Tuttavia, non è impeccabile e può lasciarsi andare in qualsiasi momento.

Se hai intenzione di installare una porta da garage su misura e motorizzarla, o se stai pensando di sostituire la tua motorizzazione, ecco una guida all'acquisto che ti guida attraverso i punti chiave.

Cos'è un portone sezionale da garage?

I portoni sezionali da garage sono portoni innovativi che presentano tutti i vantaggi delle serrande avvolgibili, ma con l'aspetto di una forma più tradizionale di portone da garage. Apertura verticale, la porta è composta da 4 a 5 pannelli che si incernierano mano a mano che la porta sale al soffitto. Quando completamente retratti, i pannelli poggiano orizzontalmente nello spazio sotto il tetto e sono supportati da due binari posizionati orizzontalmente.

Questo design semplice ma efficiente si traduce in tutta la larghezza e l'altezza dell'apertura, rendendolo ideale per i proprietari di case con veicoli più grandi o dove lo spazio nel corridoio è insufficiente. Disponibile in una gamma di design per adattarsi a qualsiasi stile architettonico, un portone da garage sezionale lo è uno dei tipi più popolari di porte da garage.

Quali sono i punti di forza e di debolezza di un portone sezionale da garage?

Come accennato nel paragrafo precedente, le porte da garage sezionali sono le più apprezzate dai vecchi e dai nuovi proprietari. In effetti, i loro pannelli scorrevoli ti offrono un modo per adattare la porta in base alla larghezza, all'altezza sotto il soffitto e alla profondità del tuo garage.

L'automazione di questo tipo di portone da garage motorizzato viene comandata a distanza tramite telecomandi che si ottengono acquistando il motore del portone da garage. Quest'ultimo trascina i pannelli impilati fino al soffitto tramite un sistema di trazione che può essere a cinghia, catena o cremagliera (vite senza fine). Ma, in ogni caso, hai un'apertura silenziosa che non richiede alcuno sforzo fisico.

Una porta motorizzata è una grande risorsa quando sei fuori con tempo piovoso. In caso di maltempo, non ti resta che aprire da remoto il portone del garage e tornare a casa ad asciugare. Inoltre, se stai cercando un buon isolamento, anche nel tuo garage, hai molti modelli che offrono un ottimo isolamento termico con elementi a taglio termico come il poliuretano espanso introdotto all'interno dei pannelli. A volte, questo componente è anche un isolante che costituisce il sistema di protezione antincendio della porta del garage stesso in modo che la sicurezza sia ottimale.

Il portone sezionale da garage ha quindi molti vantaggi. Ma ci sono ancora alcuni inconvenienti, soprattutto in termini di durata e manutenzione.

La motorizzazione è spesso il punto nero di questo tipo di portone da garage. Infatti, i portoni sezionali hanno una durata inferiore rispetto ai portoni basculanti o avvolgibili, e anche ai portoni con apertura laterale. Capita che alcuni pezzi di ricambio subiscano danni e necessitino di frequenti sostituzioni, come generalmente accade con gli operatori di questo tipo di portone da garage. Colloqui regolari che coinvolgono la pulizia e la lubrificazione sono necessarie per una migliore durata del meccanismo.

È possibile avere un unico telecomando per tutte le aperture?

Ti stai chiedendo se sia possibile avere un controllo centralizzato per tutte le porte, finestre, bovindi e porte da garage della tua casa. Ebbene, la risposta è SI, perché ci sono produttori di aperture, e in questo caso porte da garage, che offrono questo tipo di sistema.

È una questione di praticità per chi sceglie questa scelta anche se rappresenta un potenziale rischio per la sicurezza. Puoi centralizzare il blocco e lo sblocco di porte e finestre con l'apertura e la chiusura della porta del garage. Questo è un grande vantaggio se possiedi una casa grande. Rinunci alle chiavi quando esci di casa in macchina.

Il più comune oggi è Automazione che ti permette di avere un'interfaccia sul tuo smartphone o tablet che ti connette a casa tua. Se vuoi aprire un oggetto, devi solo selezionare la relativa funzione. Questo è sorprendentemente pratico, perché tutto ciò che serve è una connessione alla tua casella Internet collegata al tuo sistema di automazione domestica.

Come scegliere il motore giusto per un portone sezionale da garage?

Hai solo l'imbarazzo della scelta quando si tratta di motorizzazioni per il tuo portone sezionale da garage. Sono infatti tre i sistemi che permettono al motore di movimentare le sezioni del pannello in modo lineare, senza alcun movimento discontinuo. I produttori di porte sezionali motorizzate offrono un motore a pignone e cremagliera (vite senza fine), a cinghia oa catena. Tutte queste opzioni sono efficaci anche se una può essere meno durevole dell'altra o una può essere più complicata da mantenere rispetto all'altra.

Tuttavia, non si dovrebbe avere fretta di scegliere immediatamente il motore con il sistema di azionamento del pannello più potente. Se stai installando una nuova porta da garage, te lo puoi permettere. Ma, se è un sostituto, devi assicurati che la tua porta sia compatibile con il sistema che hai scelto. La scelta di un operatore per portone da garage dipende sempre dal tipo di porta che equipaggia il tuo garage, che si tratti di portone avvolgibile, traslatore laterale o basculante.

I binari che consentono ai pannelli delle vostre porte di salire sotto il soffitto sono sempre gli stessi su tutti i portoni sezionali. Tuttavia, la differenza può essere nelle dimensioni di ciascun pannello e nel sistema di azionamento più adatto a tali pannelli. Questo è uno dei motivi per cui ha più senso chiamare un professionista della falegnameria per determinare il motore più adatto.

Se hai difficoltà a trovare un operatore per porte sezionali, puoi anche scegliere un portone personalizzato. Hai così l'esperienza di un produttore che ti offrirà una porta che tiene conto delle dimensioni del tuo garage. Allo stesso tempo, sarà in grado di proporti alcune idee che potrebbero impedirti di sostituire alcune parti in anticipo.

Ogni tipo di porta del garage ha un motore corrispondente

C'è un operatore per ogni tipo di portone da garage. Il suo funzionamento dipende dalla direzione di apertura. Ma solo un tipo di porta da garage non può essere motorizzata: la porta da garage a libro.

Tuttavia, con gli altri tipi, c'è una pletora di opzioni possibili che sono tutte ugualmente potenti.

Su una porta a battente, hai due pannelli chiamati battenti che si aprono verso l'interno o verso l'esterno, ma sempre in orizzontale. La motorizzazione adatta a questo tipo di portone da garage è un motore a braccio che attivato con un telecomando e ha un motore che guida i bracci articolati fissati a ciascuna anta.

Su una porta basculante, hai un unico pannello che oscilla verso l'alto, sotto il soffitto. È una versione rigida del portone sezionale e l'operatore è solitamente a catena oa vite senza fine, in quanto il portone stesso può essere molto pesante, soprattutto se è in legno.

Su un portone sezionale, i pannelli sono numerosi e articolati mentre scorrono su binari su entrambi i lati in modo che si inseriscano tutti sotto il soffitto. Il motore preferito è la catena o la cinghia per la leggerezza del sistema di trazione. Ma la ruota dentata è altrettanto efficace.

Su una porta avvolgibile, il sistema ha una scatola in cui si avvolgono le lame che compongono la porta del garage. La motorizzazione su questo modello è molto semplice, perché il ruolo del motore è quello di guidare e avvolgere le pale.

Su un portone scorrevole l'apertura è simile a quella di un portone sezionale, ma è su uno dei lati interni del garage. La motorizzazione più preferita su questo tipo di porta è quella a cremagliera per via della resistenza che pesa su un unico binario.

Quali sono i prerequisiti per l'installazione di un operatore per portoni sezionali da garage?

L'installazione di un motore richiede il rispetto di determinati punti. E uno di questi riguarda il portone del garage, che deve scorrere correttamente su entrambi i binari, senza vincoli fisici.

Affinché il motore possa essere alimentato, è necessario disporre di una fonte di elettricità vicino a dove verrà installato. Assicurati che la linea elettrica che stai utilizzando sia destinata esclusivamente alla motorizzazione della porta del tuo garage. A monte, assicurati che ci sia un fusibile o Interruttore automatico da 10 A minimo e interruttore differenziale da 30 mA.

Assicurati anche di avere un posto dove puoi installare un faro rotante che è obbligatorio quando si installa una nuova porta del garage. Dovrebbe essere visibile dall'esterno in modo che gli automobilisti possano sapere che stai uscendo o entrando.

Quando si tratta di potenza del motore, è importante sceglierne uno in grado di sollevare i pannelli fino al soffitto. Ciò richiede di tenere conto del materiale della tua porta e del suo peso. Un motore sufficientemente potente rappresenta un minor rischio di rottura delle parti.

I diversi tipi di motorizzazione del garage

Puoi trovare tre tipi di motorizzazione per il tuo portone sezionale da garage. Generalmente sono tutti dotati di un sblocco manuale se si verifica un'interruzione di corrente e non è possibile aprire completamente la porta.

  • Trasmissione a catena
  • Un motore a catena è il seguente: il motore è posto a soffitto e una catena lo collega ad una maglia che fa girare un pignone tirando verso l'alto i pannelli. Per essere più chiari, una trasmissione a catena utilizza la forza di trazione per sollevare la porta che scorre sui suoi binari. Pur essendo il sistema più utilizzato sui portoni sezionali, è presente anche sui portoni basculanti.

  • Trasmissione a cinghia
  • La trasmissione a cinghia utilizza lo stesso principio della trasmissione a catena. Quest'ultimo lascia il posto in questo sistema ad una cintura flessibile e solida che tollera un certo peso spesso maggiore di quello sostenuto dalla catena. La resistenza che è il punto debole della catena è limitata grazie alla flessibilità della cintura. È quindi possibile installare questo tipo di motorizzazione su le imponenti porte di 10 m² e fino a 80 kg di peso.

  • Motorizzazione a pignone e cremagliera o ingranaggio a vite senza fine
  • La motorizzazione a cremagliera è un sistema piuttosto particolare in quanto è il motore che è fissato sulla porta e la vite senza fine è fissata a livello del soffitto. Livello sonoro e robustezza sono i punti di forza di questo tipo di motore. Inoltre, richiede pochissima manutenzione.

Come mantenere un operatore per porte da garage sezionali?

Il tuo gruppo propulsore deve essere revisionato regolarmente per mantenerlo in funzione senza intoppi e longevità, indipendentemente da quante volte all'anno cammini avanti e indietro per il tuo garage.

Ci sono diversi elementi da mantenere:

  • la porta che necessita di essere riverniciata se necessario
  • le rotaie che devono offrire il massimo di rotolamento, senza alcun vincolo, semplicemente effettuando la loro lubrificazione
  • il motore che deve essere oggetto di a controllo regolare del meccanismo e dei componenti elettronici

Anche i pannelli delle porte sono mobili ed è importante lubrificare regolarmente i loro assi in modo che non ci sia resistenza quando il motore li aziona.

i più venduti

Dernière mise à jour : 2020-10-20 02:36:59