I 10 migliori operatori per porte da garage basculanti 2020

Difficile fare una scelta per la tua nuova motorizzazione per porta garage basculante? Abbiamo scritto questo Guida all'acquisto speciale Motorizzazione porta garage basculante per aiutarti, con la TOP10 delle migliori vendite del momento, test, opinioni… Come in tutte le nostre guide all'acquisto, abbiamo fatto del nostro meglio per aiutarti a scegliere il miglior operatore per porte da garage basculanti!

La nostra selezione di motorizzazioni per porte da garage basculanti

Guida all'acquisto della motorizzazione della porta del garage basculante

È praticamente impensabile non ricorrere all'operatore di un portone basculante da garage. Questo perché quest'ultimo si muove in modo da essere posizionato parallelamente al soffitto in corrispondenza dell'apertura. Quindi, oltre a scendere dall'auto ogni volta che entri ed esci dal garage, il anche il lavoro fisico è considerevole senza automatismo di queste porte da garage. Una persona potrebbe anche non essere sufficiente per svolgere questo compito, soprattutto se la fascia in questione è di dimensioni imponenti.

Una porta da garage basculante viene quindi solitamente fornita con il dispositivo di azionamento. Altrimenti, se vuoi equipaggiare il tuo piccolo portone basculante manuale, o se il tuo motore attuale è un problema per te, ecco una guida all'acquisto e al confronto incentrata principalmente sui diversi criteri da tenere in considerazione. Questo per permetterti di fare la scelta giusta.

I diversi tipi di basculanti per porte da garage

Dovresti sapere che le porte da garage basculanti o basculanti sono caratterizzate da a pannello rigido unico come apertura. Quest'ultimo uscirà dal telaio della porta durante la procedura di apertura della porta. Per scegliere il motore giusto è innanzitutto fondamentale sapere che esistono due tipologie:

  • La porta del garage basculante traboccante : questo portone da garage si caratterizza per il suo basculamento in apertura mantenendo costantemente la parte superiore del pannello della porta nella stessa posizione.
  • La porta del garage basculante semi-traboccante : anche una porta semi-straripante si inclina e verrà posizionata a filo soffitto del vostro garage. Ciò significa che il punto più alto del pannello non rimarrà nella stessa posizione. L'installazione dell'automazione per questo tipo di porta è più complessa, in quanto è praticamente impossibile posizionare il braccio di azionamento dell'operatore sul pannello. Infatti, è necessario predisporre un braccio di inversione al dispositivo.

Tipi di motore

Per scegliere meglio è importante sapere che esistono diversi tipi di motorizzazioni per portoni da garage. Quelle che ti forniremo sono compatibili con diversi tipi di porte, ad eccezione di quelle pieghevoli. La conoscenza di questi elementi ti permetterà di orientarti meglio nella tua scelta e di non sbagliare sul tipo di motore compatibile o meno.

  • L'operatore per porte garage a pignone e cremagliera
  • I motori a pignone e cremagliera funzionano allo stesso modo e sono adatti per porte da garage ribaltamento, ma anche portoni sezionali. Qui è il motore destinato a muoversi sul binario fissato al soffitto per consentire l'apertura della porta.

  • Motorizzazione tubolare assiale
  • Questo tipo di motorizzazione è particolarmente indicato per porte che si avvolgono su un asse motorizzato che si trova sopra l'apertura.

  • Motorizzazione manuale
  • Quest'ultimo è particolarmente adatto per porte da garage a battente indipendentemente dai loro materiali.

L'installazione

Se prevedi di dotare la tua porta basculante esistente di un operatore, devi prima pensare alla sua installazione. Sono infatti necessari modelli che non richiedono la rimozione dell'anta. Per orientarti meglio, preferiscili motori facili da installare che sono compatti e meno ingombranti. Le gamme che sostituiscono i comandi a parete con i telecomandi sono ad esempio molto pratiche. Allo stesso modo, la scarsa presenza dei vari dispositivi sulle pareti consentirà anche facili e rapide installazioni in quanto l'impianto in oggetto risulta così compatto.

Il termine "facile da installare" è, nella maggior parte dei casi, osservato in modelli compatti e innovativi. In generale, questi operatori per cancelli da garage non richiedono un intervento professionale durante l'installazione della porta.

Il movimento prodotto dall'operatore per un portone basculante da garage

È inoltre degno di nota identificare chiaramente tutte le caratteristiche del movimento eseguito dal portone basculante del garage sotto l'azione del motore, in apertura e chiusura. Questi criteri diventano persino precauzioni. Movimenti troppo bruschi possono infatti comportare notevoli danni materiali, in particolare la vita del portone, ma anche danni alle pareti in muratura e al sistema di automazione del portone del garage. Pertanto, la potenza sviluppata dal motore della porta del garage deve essere controllata, soprattutto verso la fine di un ciclo. Una riduzione della velocità è quindi richiesto da questi dispositivi.

Al momento dell'acquisto puoi chiedere direttamente e fare anche un test per scoprire se la motorizzazione ha questa capacità dato che sarà molto importante per quanto riguarda la vita del prodotto, la longevità del tuo basculante, ma anche da tutto il tuo garage.

Opzioni di sicurezza obbligatorie

Nello scegliere la vostra motorizzazione basculante per garage, dovreste anche richiedere le opzioni di sicurezza che questi prodotti offrono. Tra questi ultimi c'è ad esempio il possibilità di apertura parziale. Deve essere programmato sul modulo del dispositivo. Questa opzione è molto pratica quando si sorpassano biciclette o pedoni su questa corsia. Il motore quindi non dovrà più funzionare, soprattutto perché anche questo meccanismo è limitato a una decina di utilizzi l'ora.

Il rilevamento automatico degli ostacoli può anche essere un criterio importante nella scelta di un motore per una porta da garage basculante.Questa opzione è obbligatoria anche con intervalli traboccanti.Il rischio di incidenti è infatti elevato con questi tipi di porte da garage motorizzate, soprattutto perché il garage generalmente si apre su una strada pubblica.Pertanto, la presenza di un sensore di presenza in questo sistema causerà l'arresto immediato del motore.Anche le porte da garage basculanti non sporgenti necessitano di questa opzione.Un uso improprio del telecomando o simili possono causare gravi danni materiali, soprattutto se la vostra auto non è ancora adeguatamente parcheggiata nel vostro garage. chiusura automatica è possibile anche con determinate gamme di motori. Anche questo criterio di selezione richiede la tua totale attenzione.

La gamma di motorizzazioni per porte basculanti da garage deve prevedere anche una leva di sblocco manuale in caso di mancanza di corrente. In caso contrario, la fornitura di una batteria di riserva nel kit sarà di grande aiuto. Inoltre, alcuni motori sono fotovoltaici e saranno perfettamente autonomo durante il giorno.

Non dimenticare la porta del garage basculante

Oltre che per il lato a sbalzo e non a sbalzo della porta da tenere in considerazione per evitare possibili incidenti, anche le dimensioni di questo specifico tipo di apertura devono essere conformi alle specifiche tecniche del motore. Questa condizione deve essere rispettata alla lettera in aggiunta ai requisiti di corrente elettrica ottimali. Nell'uso normale, la porta dovrebbe raggiungere la velocità di apertura e chiusura prevista.

Si noti che nelle opzioni di un dispositivo di azionamento per porte da garage, l'apparecchiatura di illuminazione può accompagnare il kit in questione. Questi sostituiranno anche l'illuminazione nel garage. In ogni caso, secondo questa guida dettagliata, sarà sempre consigliabile scegliere il prodotto con la maggior funzionalità possibile. Alcune gamme possono anche essere collegate alla domotica per ancora più comfort e praticità.

Alcuni accessori aggiuntivi

Si noti che alcuni accessori non sono sempre inclusi con l'acquisto del kit operatore per porte basculanti da garage. Tuttavia, è ancora interessante soffermarsi su come la sicurezza o il comfort di utilizzo possono essere ottimizzati. Ci sono ad esempio:

  • Il fotocellule di sicurezza che consentono l'arresto immediato del motore durante il passaggio di una ruota del veicolo o altro.
  • Il codice digitale esterno o la serratura che ti permette di azionare sempre la tua porta anche se il telecomando principale è difettoso.
  • Il pulsante di controllo manuale che ti permetterà di aprire o chiudere la porta del tuo garage nel caso dimenticassi il telecomando all'interno della casa. Quando si tratta di fissarlo al muro, assicurarsi che sia abbastanza alto da tenerlo fuori dalla portata dei bambini. Inoltre, in assenza di rilevatori di movimento, questo dispositivo permetterà anche di fermare i movimenti di apertura o chiusura attivati ??accidentalmente.
  • L'avviso di funzionamento della luce, obbligatorio nel caso in cui si viva in un condominio. Questa funzionalità è particolarmente essenziale per evitare qualsiasi rischio di incidente. Infatti, una porta da garage di questo tipo costituisce una fonte di pericoli significativi.

Installazione di un operatore per porte da garage

Se conti installa tu stesso la tua motorizzazione porta del garage, sappi che ci sono diversi punti da considerare. Dovresti anche sapere che puoi farlo su una porta già esistente o su un'installazione completamente nuova. Tuttavia, avrai bisogno di alcune abilità fai-da-te per farlo bene.

Tuttavia, è importante sapere che la creazione di questo tipo di trasmissione non è per tutti. In caso di dubbi, chiama un professionista. Il vantaggio principale di questa soluzione è che beneficerai di un lavoro garantito e del rispetto degli standard di installazione. Inoltre, è essenziale ricordare che le garanzie del produttore si applicano solo quando l'installazione è effettuato da uno specialista nel campo.

Il processo di configurazione

Per l'installazione stessa, sappi che per maneggiare la tua porta basculante, soprattutto per una nuova, dovrai occupartene parecchi. Il primo passo è quindi quello di posizionare tutti i binari di guida possibili che si attaccano al soffitto in generale. Questi saranno essenziali e fungeranno da guide e supporti per la tua porta. Durante questa operazione è opportuno utilizzare sicuramente una livella a bolla d'aria per rispettare perfettamente gli allineamenti richiesti. Quando avrai installato tutto questo hardware di base, avrai già una porta manuale abbastanza funzionale.

L'installazione del motore

La prima cosa che dovrai fare per installare l'attuatore è montare il meccanismo. Quindi, assemblare il supporto del motore e la guida principale che riceverà il carrello e la catena. Qui, presta particolare attenzione a rispettare le dimensioni specificate dal produttore durante l'installazione a soffitto. Quindi non esitate ad avere qualcuno che vi aiuti, poiché dovrete lavorare in alto.

Collegamenti all'impianto elettrico

In generale, il sistema di controllo dell'automazione è integrato nella scatola che contiene anche il motore. Questo set verrà installato all'interno del tuo garage e quindi non sarà soggetto a cattive condizioni meteo.

Per la fonte di energia elettrica è consigliabile predisporre o utilizzare una presa a muro specifica per il portone del garage. Come qualsiasi altra presa installata all'esterno dello spazio abitativo della tua casa, deve essere impermeabile. Inoltre, dovrebbe avere una linea propria che dovrebbe anche essere collegata a un interruttore di circuito specifico sul quadro elettrico di casa. L'interruttore è essenziale per interrompere l'alimentazione del vostro portone da garage senza influenzare altre installazioni quando si presenta questa necessità. Seguendo tutte le indicazioni del produttore, non si dovrebbero riscontrare problemi con i collegamenti al motore elettrico.

Una volta completate tutte le connessioni, puoi testare le impostazioni in tempo reale. Durante questa operazione l'ideale sarebbe stare vicino al pulsante di comando per spegnere il sistema in caso di problemi. Cogli l'occasione per verificare il funzionamento della cella di sicurezza. Per fare ciò, tagliare manualmente la trave mentre si apre la porta. Deve quindi fermarsi immediatamente e non deve comunque chiudersi automaticamente. Nel caso in cui ciò avvenga, significa che i collegamenti sono stati effettuati in modo errato.

L'ultimo test che dovrai fare è lo sblocco manuale in modo da non essere colto alla sprovvista quando l'alimentazione si interrompe.

i più venduti

Dernière mise à jour : 2020-10-27 02:33:07