I 10 migliori climatizzatori Daikin del 2021

Difficile fare una scelta per il tuo nuovo Clim Daikin? Lo abbiamo scritto Guida all'acquisto speciale Clim Daikin per aiutarti, con la TOP10 delle migliori vendite del momento, test, opinioni… Come in tutte le nostre guide all'acquisto, abbiamo fatto del nostro meglio per aiutarti a scegliere il migliore Daikin Clim!

La nostra selezione di Daikin clim

Guida all'acquisto di condizionatori Daikin

I condizionatori d'aria entrano nelle case e nelle case. La scelta di migliore aria condizionata Daikin da non prendere alla leggera, tuttavia. Oltre a tener conto del tempo nella tua zona, devi tenere in considerazione anche la stanza da climatizzare, le tue esigenze, ma anche le tue abitudini. La sua efficacia dipenderà infatti da molti fattori.

Quali sono i diversi tipi di condizionatori d'aria?

Quando effettui un confronto, avrai sicuramente difficoltà a fare la tua scelta di fronte alla pletora di offerte sui siti commerciali. Tuttavia, dopo un test noterai che il file migliori condizionatori d'aria, che si tratti di aria condizionata reversibile o meno, si dividono in due categorie: split e monoblocchi.

Il condizionatore monoblocco è costituito da un elemento.Tutto il suo sistema di refrigerazione è installato nella stessa custodia.Il calore e le calorie vengono evacuate da una guaina.Quest'ultimo è molto adatto per piccole stanze con una superficie da 10 a 30 m².È di facile installazione, filtra l'aria aspirata e aiuta a deumidificare l'aria ambiente e raffreddare l'ambiente.Un confronto ti mostrerà anche che questo tipo di dispositivo è poco costoso, non emette alcun rumore, ma ha i suoi requisiti.Senza un'unità interna, deve effettivamente essere posizionato vicino a una finestra e la sua efficacia rimane limitata.

Allo stesso tempo è presente il condizionatore split Daikin che comprende due unità completamente indipendenti (interna ed esterna). Un collegamento di refrigerazione collega l'unità esterna alle unità installate in ogni stanza. Come per una pompa di calore ad aria, le calorie assorbite dal condizionatore vengono evacuate all'esterno grazie ad un refrigerante, che riduce il ritorno delle calorie e raffredda gli ambienti. Perfetto per le famiglie, ma anche per i professionisti, questo tipo di climatizzazione Daikin lo è anche silenzioso e disponibile in diversi modelli e forme.

Hai optato per un condizionatore monoblocco?

Altri criteri entrano in gioco quando si tratta di scegliere meglio condizionatore monoblocco su un sito di confronto. I condizionatori d'aria hanno effettivamente le loro caratteristiche, vantaggi e svantaggi.

Tra i condizionatori monoblocco troverai unità mobili e fisse. I modelli mobili hanno ruote e possono seguirti ovunque fintanto che c'è un'apertura nelle vicinanze. I monoblocchi fissi sono integrati, ma rimangono più silenziosi e più potenti di quelli mobili.

La tua scelta è sull'aria condizionata split Daikin?

Un piccolo confronto e una prova sono fondamentali prima di decidere in quanto ci sono tanti modelli sul mercato. Anche in questo caso, la bilancia punta al prodotto che meglio soddisfa le tue aspettative. Poiché può essere equipaggiato con più unità interne, un sistema di condizionamento Daikin reversibile di tipo split è consigliato in abitazioni, uffici e ristoranti. Quest'ultimo consuma poca energia, richiede una manutenzione minima e funziona in modalità raffreddamento o riscaldamento. In modalità reversibile, come una pompa di calore, il dispositivo inverte la produzione di freddo. Le calorie all'esterno vengono catturate e ridistribuite all'interno. Molto più economico del riscaldamento, il Aria condizionata Daikin reversibile offre il massimo comfort in tutte le stagioni.

L'aria condizionata canalizzata Daikin rimane un dispositivo compatto, discreto e silenzioso. Installato in soffitta o controsoffitto, agisce tramite una griglia e prevede più prese a soffitto. L'unità interna troverà il suo posto in una stanza inutilizzata come l'ingresso. L'unità esterna sarà posizionata su una parete esterna, lontano da aperture. Scegliendo il miglior climatizzatore canalizzabile reversibile Daikin, puoi utilizzarlo tutto l'anno e, allo stesso tempo, ottenere un grande risparmio in riscaldamento.

Installato su ruote, il climatizzatore mobile split offre una mobilità ottimale. Quest'ultimo è costituito da due blocchi: un condensatore esterno, che evacuerà l'aria calda, e un'unità interna che porterà aria fresca in una stanza con una superficie di 30 m². Questi due blocchi sono collegati da un condotto di drenaggio piatto di circa 4 cm di diametro. Sarà quindi sufficiente un foro nel muro per collegare le due unità.

E il potere?

Dopo aver fatto un confronto sui migliori climatizzatori Daikin, dovrai fare un test per determinare la potenza del condizionatore d'aria. Questo deve infatti fornire un flusso sufficiente per climatizzare adeguatamente la stanza. Se scegli un condizionatore d'aria troppo piccolo, quest'ultimo potrebbe surriscaldarsi e perdere efficienza. Scegliendo un Daikin AC troppo potente, ti ritroverai con un'unità sovradimensionata per il tuo utilizzo.

La vostra decisione dipenderà quindi dall'area della stanza che desiderate climatizzare, dalle fonti di calore presenti, dal clima nella regione, dalla qualità dell'isolamento, dall'esposizione, ecc. Prima di aggiungere il miglior condizionatore d'aria al tuo carrello, è essenziale un equilibrio termico della tua casa. Se prevedi di eseguire da solo un bilancio termico, conta circa 100 W per metro quadrato. Una stanza di 20 m² richiede, ad esempio, una potenza minima di 2.250 kW.

Come decifrare i modelli di condizionamento split Daikin?

La nomenclatura dei modelli di condizionatori Daikin è molto complessa e può confondere chi non ne sa nulla. Se hai a che fare con un condizionatore split Daikin e non capisci veramente il significato delle serie di numeri e lettere, non sei il solo.

Sui numeri di modello dei condizionatori d'aria Daikin, ogni lettera e ogni numero o gruppo di numeri ha un significato speciale.

  • La D che inizia tutti i numeri di modello dei climatizzatori Daikin è ovviamente la prima lettera del nome del marchio.
  • La lettera che segue è la categoria in cui si trova il condizionatore d'aria. Se è una X, significa che è un condizionatore d'aria centrale.
  • Il gruppo di cifre che segue questa lettera è il Valutazione SEER (tasso di efficienza energetica stagionale) o Classificazione EER (tasso di efficienza energetica). È circa la metà della somma del rating SEER e del rating EER. Ad esempio, un Daikin con un numero di modello simile DX200VC ha una valutazione SEER di 24,5 e una valutazione EER di 15,5, 20 è la metà della somma di queste valutazioni.
  • Le due lettere alla fine del numero di modello si riferiscono alle specifiche e alle funzioni del condizionatore Daikin (es: modalità WiFi, modalità silenziosa, ecc.).

Quali sono le diverse serie di condizionatori Daikin?

Livello base - serie SN

I condizionatori d'aria entry-level Dakin sono identificati dalle due lettere SN alla fine del numero di modello. La serie SN riunisce condizionatori d'aria economici, che non costringono l'acquirente a pensare troppo al prezzo a scapito dell'affidabilità e della qualità.

I condizionatori della serie SN sono destinati all'uso esterno, resistendo perfettamente all'esposizione agli agenti atmosferici, sia che si tratti di pioggia, sole o freddo estremo. L'altro vantaggio di questi condizionatori d'aria è il loro livello di rumorosità molto basso. Le loro valutazioni SEER sono comprese tra 14 e 16, il che garantisce un notevole risparmio energetico.

Gamma media - Serie SA

I condizionatori d'aria di fascia media di Daikin sono riconoscibili dalle due lettere SUA alla fine del numero di modello. Le loro valutazioni SEER sono comprese tra 14 e 16, che è equivalente a quella dei condizionatori d'aria della serie SN.

I condizionatori Daikin della serie SN possono essere combinati con dispositivi di diagnostica e monitoraggio in modo da essere costantemente consapevoli del funzionamento del condizionatore d'aria. Ti avvisano di qualsiasi problema che potrebbe influire sulla distribuzione dell'aria calda o fredda.

Il migliore? Serie VC e TC

I modelli top di gamma Daikin, ovvero quelli delle serie VC e TC, offrono molte opzioni. Oltre alla garanzia che è molto lunga e ai rating SEER compresi tra 16 e 23, questi condizionatori sono dotati di varie funzioni.

I condizionatori delle serie VC e TC sono tutti compatibili con gli strumenti diagnostici Daikin. Possono anche essere accoppiati ad un sistema di comunicazione (ComfortNet) che permette un migliore controllo della temperatura e dei consumi energetici.

Quali sono le caratteristiche esclusive di Daikin?

Due opzioni vengono aggiunte ai condizionatori Daikin di fascia media e entry level. Ognuno di loro ha i propri usi quando utilizza il dispositivo.

Tecnologia Inverter Daikin

La tecnologia Daikin Inverter è una caratteristica che consente di godere di un condizionatore molto efficiente dal punto di vista energetico, ma in grado di portarvi temperature stabili e confortevoli. Rispetto a un condizionatore Daikin con compressore a uno o due stadi, a Aria condizionata inverter di marca giapponese offre un controllo permanente della velocità del motore del compressore. Quindi senti sempre una temperatura piacevole, indipendentemente dalle condizioni.

Sistema di comunicazione ComfortNet

Il sistema di comunicazione ComfortNet è una funzione che monitora il tuo condizionatore d'aria in dettaglio. Ti consente di avere le prestazioni in tempo reale del tuo dispositivo direttamente su uno schermo. Con ComfortNet, puoi anche personalizzare la temperatura ambiente della tua casa, regolare l'umidità nell'aria e mantenere il tuo condizionatore sempre in funzione.

Ma perché scegliere un condizionatore Daikin?

Solo punti di forza

Daikin è un marchio che offre condizionatori d'aria economici ma affidabili.In altre parole, puoi trovare un modello che ti offre freschezza e calore (modello split) a un prezzo molto conveniente.Anche tra i modelli Daikin di fascia alta e media, puoi avere un condizionatore d'aria a un prezzo molto competitivo rispetto alla concorrenza.Hai a disposizione una gamma di modelli, standard, split, multi split o canalizzabile, tra i quali troverai quello che ti porterà il comfort di casa tua, d'estate o d'inverno. Efficienza energetica. Il marchio giapponese offre anche una delle migliori garanzie in fatto di condizionatori. Puoi essere rassicurato del tuo investimento.

Un marchio giapponese

Daikin dedica gran parte del proprio tempo alla progettazione di condizionatori d'aria durevoli, affidabili e di alta qualità. Ma il piccolo svantaggio del marchio giapponese è che non si concentra abbastanza su innovazioni e nuove tecnologie che potrebbero portare i suoi prodotti al vertice. A differenza dei suoi concorrenti, Daikin manca un po 'di innovazione. Il suo scopo è solo quello di offrire condizionatori d'aria robusti ed economici, non prodotti moderni con caratteristiche intuitive e pratiche.

Concentrati sull'essenziale

Stai facendo la scelta giusta se stai acquistando un condizionatore Daikin piuttosto che un altro quando cerchi qualità, affidabilità e convenienza. In termini di risparmio energetico, i condizionatori Daikin sono uno dei sistemi di condizionamento ad alta efficienza energetica. Ma, come accennato in precedenza, sono le caratteristiche e le tecnologie di bordo che mancano nei prodotti del marchio giapponese. E per non spaventare i potenziali acquirenti, Daikin accompagna ogni condizionatore d'aria in uscita dai propri stabilimenti con un garanzia estesaanche per i modelli di fascia bassa.

Come scegliere il miglior condizionatore Daikin?

Prima di acquistare un condizionatore Daikin, leggere attentamente la scheda tecnica del dispositivo. Deve fornirti tutte le informazioni riguardanti la corrispondenza in relazione alle dimensioni del locale, al numero di aperture, all'altezza del soffitto e all'isolamento in opera.

Devi anche calcolare la potenza di cui hai bisogno. Questo è un metodo più semplice e veloce per determinare il modello di climatizzazione Daikin adatto a te. Sapendo che per un'altezza standard del soffitto di 2,50 m, occorrono 100 W per metro quadrato per raffreddare e 80 W per metro quadrato per riscaldare (condizionamento reversibile). Se si dispone di una stanza di 30 m², sarà quindi necessario un condizionatore d'aria di almeno 3 kW. Per una stanza grande di 50 m², occorrono al massimo 5 kW.

Definisci anche le tue esigenze. In questo modo sarà più facile utilizzare il condizionatore d'aria in modo da beneficiare di a comfort ottimale risparmiando energia. Allo stesso tempo, controlla se il modello che hai selezionato è dotato di un telecomando. È sempre un pratico accessorio in modo da poter effettuare regolazioni, avviare e arrestare il condizionatore d'aria da remoto.

i più venduti

Dernière mise à jour : 2021-12-03 02:33:37