I 10 migliori riscaldatori in ceramica del 2020

Difficile fare una scelta per il tuo nuovo radiatore in ceramica? Lo abbiamo scritto Guida all'acquisto speciale per radiatori in ceramica per aiutarti, con la TOP10 delle migliori vendite del momento, test, opinioni… Come in tutte le nostre guide all'acquisto, abbiamo fatto del nostro meglio per aiutarti a scegliere il miglior riscaldatore in ceramica!

La nostra selezione di radiatori in ceramica

Guida all'acquisto di radiatori in ceramica

Guida all'acquisto per la scelta del miglior riscaldatore ceramico

Se stai cercando un riscaldatore che sia sia efficiente che economico, il riscaldatore in ceramica è un'ottima idea.Appartenente alla famiglia dei radiatori elettrici a inerzia, il dispositivo si distingue dagli altri per il suo sistema di inerzia a secco.Il radiatore in ceramica è diverso dal suo cuore.nucleo riscaldante in ceramica.Il calore viene accumulato nei mattoni refrattari che sono in ceramica.Questo meccanismo consente di distribuire il calore delicato in modo uniforme, costante e ottimale.Il riscaldatore ceramico è classificato come il riscaldatore inerziale elettrico più efficiente sul mercato.Questo tipo di radiatore da riscaldamento è in grado di trattenere bene il calore e offre una distribuzione omogenea della temperatura.

A differenza di altri riscaldatori elettrici, questo tipo di riscaldatore inerziale a secco ha una tecnologia molto più avanzata. Questo è il motivo per cui consuma poca energia per un miglior rapporto qualità-prezzo. Pertanto, se i tuoi riscaldatori sono ancora vecchi modelli, è meglio sostituirli con l'ultima versione innovativa. La stufa in ceramica soddisfa i criteri attuali per il risparmio energetico. È particolarmente creato per superare la temperatura del carburante.

Per quanto riguarda il suo utilizzo, il radiatore ceramico è nella maggior parte dei casi dotato di unità di programmazione e termostato ambiente. Grazie a questa modalità di impostazione della temperatura, hai da un lato la possibilità di ridurre il consumo di elettricità e di regolare la temperatura alle tue tute. D'altra parte, puoi limitare i rischi di possibili incidenti da surriscaldamento. La stufa in ceramica sarà quindi un buon investimento per te.

Come scegliere la migliore stufa in ceramica

?

Quando si acquistano riscaldatori, ci sono una serie di punti che dovrebbero essere attentamente considerati per trovare un riscaldatore inerziale a secco di qualità.

Definisci chiaramente le esigenze

Per scegliere un radiatore, ti consigliamo di identificare chiaramente le tue esigenze e le tue esigenze specifiche. È necessario iniziare determinando le dimensioni dello spazio da riscaldare. Il nuovo riscaldatore inerziale dovrebbe corrispondere alle dimensioni della stanza. Ci sono innumerevoli modelli progettati solo per una grande stanza. E d'altra parte, altri sono dedicati a una cameretta. È ovvio che il prezzo di queste due categorie non è lo stesso. Tuttavia, il costo del riscaldatore inerziale a secco non dovrebbe essere un ostacolo per il tuo comfort termico a casa.

Il secondo elemento da studiare riguarda il tuo stile di vita. Prima di scegliere una stufa in ceramica, è necessario considerare se rimani sempre a casa o se sei assente per lavoro. Questo interrogativo è un punto chiave per evitare il consumo di elettricità durante i periodi di assenza.

La potenza della stufa in ceramica

È bene chiarire che il meccanismo del riscaldatore ceramico o del riscaldatore inerziale a secco è esattamente l'opposto del riscaldatore elettrico del convettore.La resistenza elettrica di quest'ultimo riscalda direttamente l'aria.A tal fine, il calore viene disperso nella stanza molto rapidamente.Il riscaldatore ceramico, invece, che funziona con inerzia secca, riscalda con poca intensità, ma in modo continuo.Questa informazione determina la potenza del riscaldatore ceramico.Anche se il valore in Watt non è in grande quantità, il radiatore inerziale è progettato per fornire un calore delicato in modo uniforme.Quindi, la potenza dipende anche dalla stanza da riscaldare.Per calcolarlo, una potenza a 40 w equivale a 1m3.In effetti, la potenza definisce la capacità di riscaldamento del radiatore ceramico.I migliori modelli possono raggiungere fino a 1500w o 2000w.

L'ultima cosa da considerare è l'isolamento della tua casa. Se non hai isolato bene il tetto o le pareti, opta per una stufa in ceramica di maggiore potenza. Al contrario, prendi un radiatore con una potenza inferiore. Per limitare il consumo di elettricità, è meglio pianificare i lavori di installazione.

Design

Sempre più acquirenti si riferiscono ora all'aspetto visivo del riscaldatore inerziale a secco.A parte la sua praticità, il suo lato estetico conta molto prima di scegliere un radiatore.Questi riscaldatori sono diventati un elemento decorativo molto popolare.Molte case combinano il colore dell'attrezzatura con lo stile generale del design degli interni.Per un look moderno, l'elegante stufa in ceramica di design in bianco o grigio farà il trucco.Allo stesso modo, il design del radiatore scaldasalviette deve corrispondere al colore degli accessori da bagno.Devi anche tener conto delle dimensioni della stanza.Un riscaldatore in ceramica salvaspazio è perfetto per i piccoli spazi.D'altra parte, puoi privilegiare modelli di grandi dimensioni se la tua stanza è grande.

Facilità di utilizzo

I radiatori ceramici di ultima innovazione sono dotati di termostato ambiente. Grazie a ciò, è facile per te regolare il calore per un maggiore comfort termico. Anche se il riscaldatore a inerzia a secco consuma poca energia, è comunque necessario regolare la temperatura correttamente per risparmiare più energia. Per eseguirlo è sufficiente utilizzare il termostato ambiente della stufa in ceramica.

Inoltre, si consiglia vivamente di optare per un radiatore a inerzia a secco di facile installazione. Ovviamente, non c'è niente di meglio che assumere un professionista per il suo montaggio. Ciò ti eviterà possibili incidenti. I riscaldatori meno pesanti e salvaspazio sono in realtà facili da montare.

Il prezzo di una stufa in ceramica

Diversi criteri definiscono il prezzo della stufa in ceramica.In primo luogo, il marchio è uno di quegli elementi chiave.Più i produttori sono noti, più costoso è il prezzo del radiatore a inerzia.Secondo le recensioni, i riscaldatori in ceramica di Rowenta, Lasko, Bestron, DeLongh e Honeywell possono essere costosi, ma spesso funzionano bene.Quindi, la potenza del radiatore inerziale determina anche la sua quantità.Per concludere, le sue tecnologie utilizzate durante la progettazione, il livello di gamma e le opzioni aggiuntive fissano il costo del radiatore in ceramica in modo simile.In ogni caso, più modelli possono soddisfare le esigenze e il budget di ogni acquirente.Per trovare il miglior radiatore in ceramica, devi solo esaminare i criteri di selezione sopra menzionati.

i più venduti

Dernière mise à jour : 2020-09-29 02:33:15