I 10 migliori tagliatori di plasma del 2021

Difficile fare una scelta per la tua nuova taglierina al plasma? Lo abbiamo scritto speciale guida all'acquisto del taglio al plasma per aiutarti, con la TOP10 delle migliori vendite del momento, test, opinioni… Come in tutte le nostre guide all'acquisto, abbiamo fatto del nostro meglio per aiutarti a scegliere il miglior taglio al plasma!

La nostra selezione di taglierine al plasma

Guida all'acquisto della taglierina al plasma

Le taglierine al plasma sono popolari per lavorare su diversi tipi di metalli. Professionisti e semplici appassionati adorano questa macchina, che funziona con gas ionizzato surriscaldato. Ma cosa si intende veramente per taglierina al plasma? Cosa significa la parola plasma? E soprattutto, come scegliere un plasma cutter? Queste domande, e molte altre sulle caratteristiche tecniche di questa macchina da taglio ad alte prestazioni, saranno affrontate in questo scritto.

Cos'è il plasma?

Probabilmente hai capito che non si tratta di plasma sanguigno. È una questione di gas conduttivo ionizzato, in cui si muovono gli elettroni liberi.

L'uso di questo gas riscaldato alta temperatura in particolare permette il taglio di lamiere fino a 160 mm di spessore. Una tecnica che fornisce Precisione dell'ordine di millimetro.

Quest'ultimo produce fumo. Sarebbe quindi consigliabile utilizzarlo in un file ambiente ventilato o All'aperto. E non dimenticare di proteggere le tue vie aeree.

Cosa sapere sulla taglierina al plasma

Di cosa è fatta la taglierina al plasma?

Come il Posizioni MMA o qualche Saldatrici TIG, la macchina per il taglio al plasma funziona con a inverter, che fornisce l'arco elettrico permettendo ionizzazione all'origine del calore di circa 22.000 ° C. UN compressore, allegato o integrato, fornendo aria compressa. Una torcia al plasma e un morsetto di terra che si attaccheranno ai materiali conduttivi o ai metalli da tagliare.

Più precisamente, le taglierine al plasma sono costituite dai seguenti elementi:

La testa del cutter

Solo su questa parte troviamo:

  • La torcia, che si tiene in mano. A sua volta si compone di circa quattro elementi Per produrre plasma, più su alcuni modelli più moderni. Di solito è accompagnato da cavi e tubi da tre a quattro metri per garantire facilità e comodità di lavoro.
  • L'elettrodo emissivo a forma di punto. Potrebbe essere dentro tungsteno o in zirconio. Tenendo conto del suo utilizzo, lo è una delle parti più frequentemente sostituite della testa.
  • La Tuyère che confina il plasma al diffusore. Realizzato in rame puro, è flessibile e sensibile agli urti.
  • Il diffusore fatto per controllare l'aria e il flusso. Si consiglia di sostituirlo quando i suoi fori sono ostruiti.
  • L'ugello per gestire il regolazione dell'aria di raffreddamento della torcia. Ricevendo sporgenze metalliche durante il taglio, deve essere sostituito non appena si deforma.
  • Pattinare che è attaccato all'ugello per mantenere la distanza tra il metallo da tagliare e l'ugello. Questo elemento è facoltativo. Vedrai i più esperti fare a meno di questo accessorio.

Il compressore integrato o ausiliario

La portata d'aria utile per la torcia è nella media 150 litri al minuto, a 5 bar. Quindi il compressore è fatto per produrre quest'aria. Inoltre, taglierine al plasma portatili dotate di compressore integrato sono sempre più numerosi.

Un inverter

Questo elemento del dispositivo trasforma la corrente alternata in corrente continua 230 Volt o 400 Volt, può avere o meno un compressore integrato.

Un set di pezzi di ricambio e materiali di consumo

L'utilità di questi elementi è giustificata dalla frequente necessità di eseguire interventi di manutenzione sulla torcia.

Un cavo di terra

Come suggerisce il nome, collega la pinza a terra.

Accessori di guida

Non disponibili su alcuni modelli, questi componenti sono utili per garantire il precisione dei tagli.

L'inverter

Quest'ultimo sfrutta l'elettronica per trasformare i generatori di corrente in macchine intelligenti.

Come funziona una taglierina al plasma?

In concreto, la taglierina al plasma utilizza gas riscaldato ad alta temperatura per fondere l'acciaio in punti specifici. Con questo strumento, i tagli vengono eseguiti a millimetro vicino.

Per adempiere alla sua funzione, la macchina da taglio forma un file arco plasma spingendo il gas nell'orifizio del suo ugello. A questo flusso ad alta pressione si aggiunge a arco elettrico. Il getto ottenuto raggiunge così temperature fino a 22.000 ° C. Cosa perforare il metallo.

Le varianti delle taglierine al plasma

Di solito troviamo quattro varianti di taglierine al plasma:

  • Il doppio taglio al plasma : un modello con a secondo gas destinato a raffreddare il taglio. Questo sistema è progettato per garantire una buona precisione.
  • La taglierina al plasma con protezione dall'acqua : su questo dispositivo l'acqua sostituisce il secondo gas e funge da refrigerante. Garantisce inoltre più precisione e meno gas di scarico.
  • La taglierina al plasma ad iniezione d'acqua : su questa variante l'acqua entra nell'arco per una migliore compressione. Questo sistema richiede più corrente con un amperaggio maggiore di 250 A e un dispositivo per la raccolta dell'acqua. Comprendi che questo è un cutter destinato alle officine professionali.
  • Il banco taglio plasma automatico : questo è uno strumento associato a un computer. Realizzato anche per officine, è veloce, preciso e garantisce tagli nitidi. Inoltre, può funzionare con più torce. Questa macchina da taglio è più adatta per le attività di fabbrica.

Come scegliere un taglio al plasma?

Dai modelli per uso industriale ai dispositivi portatili, abbiamo appena visto che sul mercato sono disponibili diverse forme e dimensioni di taglierine al plasma.

Per il taglio di forme, disegni e creazioni di opere d'arte in metallo, taglio di metalli o lamiere in industrie e laboratori? Le taglierine al plasma hanno conquistato i professionisti grazie alla loro qualità. Per citare solo il file riduzione del loro prezzo, il precisione del loro taglio e il loro facilità d'uso.

La scelta di una taglierina al plasma è fatta da funzione di progetto. In particolare, le esigenze di spessore da tagliare, di qualità e di velocità di taglio, il budget dell'utente e del suo livello di esperienza.

Cose da considerare quando si acquista un taglio al plasma

Ricorda le seguenti informazioni. Ti illumineranno nella scelta di un taglio plasma tra i dispositivi che compongono l'ampia gamma presente sul mercato. Sono collegati a Prezzo e a Spettacoli frese

La presenza o meno di un inverter integrato?

Dovrebbe essere chiaro che non tutte le macchine da taglio al plasma hanno sempre a inverter integrato. Quelli che li hanno sono più costosi, ma il prezzo è giustificato dal loro Portabilità.

Questo design della macchina da taglio consente una dimensione del blocco più piccola, più facile da spostare. Ideale per il lavoro e i servizi mobili dei professionisti che trasportano con sé attrezzature.

Il collegamento tra le specifiche di potenza e le prestazioni della taglierina al plasma

Il prezzo delle macchine per il taglio al plasma evolve in base alle specifiche di potenza. Le caratteristiche che determinano il Capacità di taglio. Più precisamente, lo spessore di taglio della macchina e dei suoi velocità di taglio.

Notare che queste specifiche di alimentazione sono collegate a due parametri:

  • Voltaggio

Taglierine al plasma funzionanti con correnti di Da 110 a 120 Volt sono più economici. Ne hanno uno capacità lavorativa più limitata.

Modelli collegabili a raccordi Da 220 a 240 Volt può affrontare metalli più spessi. Sono anche più costoso.

  • Amperaggio

Le macchine da taglio al plasma funzionano con correnti elettriche misurate in ampere per produrre l'arco di taglio.

I modelli per uso domestico producono tra 40 e 50 ampere. Questo è sufficiente per il lavoro di taglio tuttofare. Altri dispositivi arrivano fino a 200 ampere. Essi sono più costoso, ma capirai che il loro Prestazione giustificherà il loro costo. L'aumento dell'amperaggio migliorerà notevolmente la velocità di lavoro delle taglierine al plasma.

Quindi per i metalli un quarto di pollice o meno, andranno bene i modelli economici a basso amperaggio fino a 25 ampere. Per parti che hanno uno spessore di mezzo pollice, saranno sufficienti 50 ampere. E se il metallo è spesso più di tre quarti di pollice, sono necessari taglierine al plasma da 80 ampere o più.

Presenza di indicatori e mezzi di controllo

Nella scelta di una taglierina al plasma, dovrai riconoscere i dispositivi che ti permetteranno di mantenere il controllo delle loro prestazioni. E quelli che hanno gli indicatori progettati per questo scopo. Pertanto, la maggior parte dei modelli ha un interruttore di alimentazione e un modo per modulare la corrente a seconda dei materiali da lavorare.

Le più recenti taglierine al plasma sono dotate Indicatori LED. Più facili da leggere e posizionati sul pannello frontale dei dispositivi, questi ultimi aumentano il prezzo delle frese.

Esistono anche dispositivi sul mercato dotati di controlli digitali.

La possibilità di lavorare all'aperto

Alcune taglierine al plasma possono essere utilizzate solo all'interno. Che non è necessariamente vantaggioso con fumi gassosi prodotto al momento del travaglio.

I modelli sono progettati con alloggiamenti che consentono agli utenti utilizzi più svariati. Macchine più sicuro e più costoso, ma adatto per uso esterno. Anche in questo caso, il prezzo è giustificato.

La presenza di funzioni automatizzate

Secondo i produttori, alcune tagliatrici al plasma sono progettate con funzioni automatizzate. Ce ne sono molti, ma il più comune è ventole di raffreddamento.

Il ciclo di lavoro

Queste parole si riferiscono al tempo di lavoro e ai tempi di fermo di una taglierina al plasma. UN rapporto ciclico di 70 % significa che su 10 minuti, sette sono utilizzabili per taglio continuo. I restanti tre minuti saranno dedicati a raffreddamento della macchina.

Si tratta qui di ottenere informazioni da produttori o venditori per ottenere il miglior "ciclo di lavoro" e ottimizzare i tempi di lavoro.

La durata dei pezzi di ricambio e dei materiali di consumo

Influenza il spese utente di una taglierina al plasma. Varia a seconda del produttore e dell'uso della macchina.

Il modelli costosi di solito hanno un vita migliore dei consumabili. Risparmiano sugli acquisti futuri a lungo termine.

Qualità e precisione di taglio

A seconda delle loro prestazioni e del design, i tagliatori di plasma forniscono diversi qualità di taglio e precisione. Alcuni modelli sono dotati di bussola o altri dispositivi di guida. Ciò consente loro di avere tagli più fini.

Da un punto di vista finanziario, finezza e taglio dei costi di qualità più costoso, ma non di molto. Gli utenti che si accontenteranno di eseguire operazioni di sgrossatura possono risparmiare denaro qui.

Buono a sapersi :

Sulla tua sicurezza

Maschera da saldatore, abbigliamento appropriato, guanti, ghette o anche un grembiule… Ricordati di indossare gli abiti da lavoro e le attrezzature appropriate prima di prendere il tuo plasma cutter.

Sui materiali di consumo

Evitare di utilizzare materiali di consumo troppo usurati. Questo può danneggiare il metallo su cui stai lavorando e causare guasti della tua torcia. Gli inconvenienti possono costarti tempi di inattività. Il tacche sull'ugello, il rotondità dell'orifizio, il colore dell'arco... Diversi segni possono indicare un materiale di consumo o una parte da sostituire.

Ricordati anche di controllare la qualità dei bordi dei tuoi tagli. Ispeziona i componenti della torcia quando cambia la finezza del taglio. E memorizzare la vita media delle parti. Questo ti farà sapere quando ispezionare o sostituire le parti.

Sulla definizione dei parametri e delle parti corretti per un'attività:

I materiali di consumo ei parametri da utilizzare sulla taglierina al plasma devono corrispondere al materiale da tagliare e al suo spessore. Non esitate a consultare il manuale che accompagna la macchina per taglio plasma. Questo ti aiuterà a ottimizzare la durata delle parti e mantenere una buona qualità del lavoro.

Sul gruppo torcia

Durante il montaggio, assicurati che i pezzi siano allineati e regolati. Ottimizzerai il contatto elettrico, così come il flusso di gas e refrigerante. Ricorda inoltre di mantenere pulite le parti prima e durante il montaggio della tua torcia.

In manutenzione periodica

UN manutenzione regolare allungare il durata di una torcia per diversi anni. Sporcizia, polvere metallica o persino lubrificante in eccesso dall'O-ring devono essere puliti sistematicamente. Per questo, si consiglia un batuffolo di cotone e un prodotto progettato per i contatti elettrici.

Sulle portate di gas e refrigerante

Questi parametri dovrebbero essere monitorati quotidianamente. Né troppo alta né troppo bassa, la pressione del gas deve essere costante. Troppo alta, la pressione del gas causa difficoltà di adescamento.

Informazioni sulla velocità di taglio

Questo parametro influenza la finezza dei tagli. L'accumulo di bave, scanalature troppo larghe, spruzzi in eccesso, bordo smussato, sono tutti segni di fretta o mancanza di velocità nell'uso di una taglierina al plasma.

i più venduti

Ultimo aggiornamento: 2021-02-27 02:36:25