Marketing sostenibile: una buona idea per la tua PMI?

Oggi più che mai, l'ecologia e la protezione ambientale sono al centro delle preoccupazioni dei consumatori. Ora, le aziende di tutte le dimensioni hanno compreso l'importanza di integrare lo sviluppo sostenibile nella loro strategia, sia per salvare il pianeta che per preservare la loro crescita.

Secondo a sondaggio prodotto da OpinionWay per Les Echos e BNP Paribas, 53% di francesi è disposto a pagare di più per i prodotti di un'azienda impegnata.

E se migliorassi l'immagine della tua PMI attraverso un marketing sostenibile (o marketing etico)? Scopri perché questa tecnica di marketing può essere una leva di crescita per la tua piccola impresa.

Ottieni un vantaggio competitivo

Oggi, le aziende che offrono alternative ecologiche sono in aumento. Le nuove generazioni prediligono le aziende eco-responsabili che investono nella tutela dell'ambiente.

Scegliendo di comunicare di più sulle azioni ecologiche svolte dalla tua PMI e di sottolineare il tuo impegno per lo sviluppo sostenibile, stai sviluppando un reale vantaggio competitivo rispetto alle aziende dello stesso settore che, da parte loro, non sono eco-responsabili.

Migliora la tua reputazione

A poco a poco vengono individuate le aziende che non si preoccupano dell'ambiente. La loro reputazione e immagine stanno iniziando a soffrire. Mostrando valori come il rispetto e la protezione dell'ambiente, la qualità e la durata del prodotto, la scelta e l'origine dei materiali, il benessere dei dipendenti, ecc., Il tuo marchio trasformerà la sua immagine e migliorerà la sua reputazione. Attirerai anche nuovi clienti che vogliono consumare meglio.

Motivi i tuoi dipendenti

Lavorare per un'azienda che aderisce a valori autentici, che è consapevole del proprio impatto sull'ambiente, che difende una giusta causa, che si batte per la salvaguardia del pianeta e che promuove il benessere dei propri dipendenti è molto più motivante e unificante . I tuoi dipendenti vorranno essere più coinvolti nel loro lavoro.

Attenzione al greenwashing

Hai sicuramente già sentito parlare dei tanti scandali del greenwashing: queste aziende le cui attività inquinano e che cercano di migliorare la loro immagine focalizzando la loro comunicazione sull'ecologia quando in realtà non cambiano le loro pratiche.

Secondo Ademe, il greenwashing è "l'uso dell'argomento ecologico quando l'interesse del prodotto o del servizio per l'ambiente è minimo, addirittura inesistente, oppure l'approccio avviato dall'azienda è o quasi inesistente o molto parziale. Questo è quindi un messaggio che può fuorviare il consumatore sulla reale qualità ecologica del prodotto o sulla realtà dell'approccio ecologico ".

Oggi i consumatori sono sempre più diffidenti, da qui la necessità di essere sinceri e di mostrare concretamente quali azioni si stanno compiendo per essere più eco-responsabili. 

Come essere più ecologici ogni giorno?

Sono le piccole cose quotidiane che aiutano a ridurre il tuo impatto sull'ambiente. Ecco alcuni esempi concreti per diventare più eco-responsabili:

  • Riduci i tuoi rifiuti, ad esempio offrendo ai tuoi dipendenti borracce ecologiche personalizzabili o bicchieri in porcellana per evitare l'uso di bicchieri di plastica. Puoi trovarlo su Loopper.fr.
  • Addestra i tuoi dipendenti al riciclaggio in modo che acquisiscano buone abitudini in ufficio ea casa.
  • Risparmia energia spegnendo gli elettrodomestici ogni notte e spegnendo le luci quando i locali sono vuoti, scegliendo fonti di energia rinnovabile, isolando i tuoi locali, ecc.
  • Limita l'uso della carta, stampa solo quando è necessario.
  • Impara a utilizzare correttamente lo strumento IT: limita l'invio di e-mail e preferisci la messaggistica istantanea aziendale, riduci la tua firma, ordina spesso la tua casella di posta, evita allegati troppo grandi, ecc. 
  • Ripensa i tuoi prodotti e la loro produzione per ridurre il tuo impatto ambientale e sociale.
  • Promuovere modalità di trasporto più ecologiche rimborsando in tutto o in parte gli abbonamenti ai trasporti pubblici, offrendo un bonus ai dipendenti che arrivano in bicicletta, ecc.

Come puoi vedere, il marketing sostenibile può essere vantaggioso per la tua PMI se metti in atto una vera strategia di sviluppo sostenibile ed eviti il ??greenwashing.