Piccole imprese: si dovrebbe usare il gas naturale?

Che si tratti di privati ​​o piccole imprese, l'utilizzo del gas naturale è generalmente destinato all'alimentazione di apparecchi di cottura e alla produzione di acqua calda. Economica e precisa, questa fonte di energia può essere utilizzata in uffici, ristoranti, negozi o camere per gli ospiti.

PMI: perch? scegliere il gas naturale?

Il gas naturale è un'alternativa interessante al gas convenzionale come fonte di energia termica. È meno inquinante rispetto al petrolio e al carbone, i combustibili fossili più utilizzati. In effetti, questi ultimi vengono utilizzati sempre meno a causa del riscaldamento globale e dei problemi ecologici. I professionisti tendono piuttosto verso energie più "verdi" per ridurre la loro impronta ecologica.

Va notato che i fornitori storici hanno occupato il monopolio del mercato del gas e dell'elettricità. Tuttavia, dall'apertura del mercato, offerte di gas per le imprese abbondano e nuovi fornitori di energia che offrono prezzi più convenienti sono comparsi. Per risolverlo, è meglio fidarsi di un comparatore.

economico

Il prezzo del gas naturale per i professionisti è, senza dubbio, il più basso rispetto ad altre fonti di energia. In effeti, kWh di gas naturale ? pi? conveniente del gas convenzionale. Per risparmiare più soldi, considera la possibilità di sostituire le tue apparecchiature elettriche obsolete. Tendono a consumare molta energia e ad aumentare la bolletta del gas. Non trascurare neanche la loro manutenzione per ottenere risparmi significativi.

Altri vantaggi del gas naturale:

  • I dispositivi che utilizzano questa fonte di energia spesso trasportano tecnologie per ottimizzarne i consumi.
  • Questa fonte di energia è compatibile con altre energie rinnovabili.
  • Gli apparecchi compatibili con il gas naturale lo sono salvaspazio.

Lungo termine

A differenza del petrolio e del carbone, il gas naturale è più sostenibile e produce meno CO2. In effetti, questa fonte di energia non contiene assenza di particelle fini. Notevoli vantaggi in termini di ambiente. Inoltre, è conforme alla legge sulla transizione energetica. È una buona soluzione per ridurre il consumo di energia. Inoltre, le riserve di gas naturale sono abbondanti. Non è probabile che tu incorra in problemi di fornitura.

PMI: come scegliere il miglior contratto gas?

In considerazione dell'abbondante mercato dei fornitori, ecco alcuni modi per trovare l'offerta migliore, a partire dai prezzi.

  • Se hai intenzione di cambiare il tuo fornitore di gas, è consigliabile confronta il prezzo indicizzati offerti dal nuovo fornitore a cui sei interessato e prezzi regolamentati. Risparmio garantito!
  • Se il prezzo del gas è fisso, verificare che il fornitore non preveda il costo del trasporto del gas, perché può aumentare la bolletta.

Il tuo consumo di riferimento annuale o AUTO può servire come base per competere e trovare il miglior fornitore di gas. Fai anche attenzione ai termini di pagamento. Sono generalmente alla fine del contratto e in caratteri piccoli.