Dispositivi per la pulizia del nastro

dispositivi di pulizia del nastro

Per un'efficace pulizia dalla polvere, si consigliano i detergenti per nastri. Cosa dovrei sapere su di loro?

Per eliminare la polvere e ottenere una depolverazione statica ottimale, si consiglia di utilizzare l'azione meccanica. Può essere ad esempio un dispositivo in grado di eseguire azioni di soffiatura d'aria, spazzolatura, ecc. oltre a ciò è possibile aggiungere ionizzazione o aspirazione mediante ad esempio un dispositivo di depolverazione industriale. La combinazione di queste diverse azioni garantisce quindi una pulizia ionizzante ottimale.
Avrai quindi solo l'imbarazzo della scelta, tra i vari accorgimenti esistenti.

 

Per un'efficace rimozione della polvere

I sistemi sono molto variabili e dipendono dalle applicazioni. In questo modo è possibile, ad esempio, spolverare superfici piane che possono essere singole o doppie. Sono inoltre in fase di sviluppo sistemi per adattarsi a un'ampia gamma di prodotti diversi. Quando si tratta di dispositivi di pulizia del nastro, ecco i più popolari:
• Dispositivi di soffiaggio: rimuovono la polvere dai prodotti unendo l'azione degli elementi ionizzanti e dell'aria compressa. Ciò consente quindi di eliminare la polvere in modo molto efficace.
• Dispositivi di aspirazione: il loro principio di funzionamento è l'opposto della categoria precedente. Per rispolverare i prodotti, combinano gli effetti della barra ionizzante e l'azione meccanica. Potrebbe essere ad esempio un pennello, una spatola o un soffiatore. La parte aspirante raccoglie i vari inquinanti.
A parte tutto ciò, che dire del principio di funzionamento di questi dispositivi?

Depolveratori a nastro

Nelle fabbriche che convertono carta, nastro di plastica o fogli, viene generata elettricità statica. Questo fenomeno favorisce anche l'adesione della polvere alla superficie sotto l'effetto di questa elettricità statica. Ciò si traduce molto spesso in problemi di qualità durante la stampa del materiale. Questo è il motivo per cui sistemi di raccolta polveri a nastro sono stati progettati. Il loro scopo è eliminare l'elettricità statica creata, ma anche ripulire la polvere anche in caso di forte accelerazione.
Ad ogni dispositivo puliscintura esistente corrisponde un utilizzo specifico. Quindi, per tutte le diverse larghezze di banda, troverai cappe aspiranti con o senza contatto. La loro configurazione dipende da un uso particolare. Tuttavia, obbedisce a tre principi di base principali:
• Vuoto alto / basso volume e pulizia dei contatti
• Vuoto medio / volume medio e pulizia con supporto pneumatico
• Pulizia ad alto vuoto / alto volume e senza contatto con supporto pneumatico
Quindi, per tutte le tue pulizie, devi assolutamente fare riferimento a questi diversi principi. Inoltre, nei più diffusi dispositivi di pulizia del nastro senza contatto, la polvere viene rimossa con il rapido passaggio dell'aria. Possono quindi rimuovere solo particelle, comprese in un certo intervallo dimensionale. Ciò è dovuto allo strato limite generato sopra la superficie del nastro causato dal flusso d'aria.