A cosa serve il contatore elettrico - Storia e funzionamento

Il contatore elettrico è un dispositivo utilizzato per misurare il consumo di energia elettrica di una casa, un'azienda, una scuola, un locale commerciale ... Il consumo è indicato in base alla potenza dei dispositivi elettrici utilizzati nonché il periodo previsto per il loro utilizzo.

Storia del contatore elettrico

Fu verso la fine del XIX secolo che apparve il primo contatore elettrico, quando fu sviluppata la distribuzione dell'elettricità. Era un tipo elettromagnetico. Nel tempo si è evoluto ed è diventato elettrico. Il display diventa meccanico poi Digitale.

Poi il bancone elettronico è obbligatorio. Offre molte più informazioni e un'interfaccia più interessante. Il consumatore ha la possibilità di scegliere il suo tipo di abbonamento e la sua modalità di consumo.

Attualmente troviamo ciò che chiamiamo metro intelligente.

Il funzionamento del contatore elettrico

La ripresa dei consumi è indicato in kWh sul contatore elettrico. Ma, per un fabbisogno di energia elettrica ad alta potenza, è possibile richiedere un dispositivo con un consumo misurato in kVA (Kilovoltamperes), che non è necessario per un individuo. Quest'ultimo, infatti, ha un contatore la cui potenza è inferiore a 36 kVA. Ciò corrisponde generalmente al fabbisogno di consumo oltre che alla fornitura di elettricità.

Modelli di contatori elettrici

Ci distinguiamo tre tipi di contatori elettrici:

Il contatore elettromeccanico

È il modello più antico, ma sicuramente il più utilizzato fino ad oggi. Molte case francesi sono dotate di un contatore elettromeccanico. Lo riconosciamo dal suo custodia blu. La misurazione dei consumi viene effettuata sul principio del magnetismo. Un disco rotante si innesta a sistema di ruote con numeri per indicare il valore dell'energia utilizzata. La velocità di questo disco è equivalente al consumo di energia. Abbiamo uno o due quadranti, a seconda della tariffa scelta dall'utente.

Il contatore elettrico

Il contatore elettrico non ha un sistema a disco. Ha un schermo digitale per visualizzare le informazioni. Due bottoni sono qui :

  • S : per scorrere le informazioni (opzione tariffaria, potenza scelta);
  • D : per visualizzare l'indice del contatore.

I modelli di contatori elettrici sono diversificati. Possiamo oppure si può trovare buone referenze su molte piattaforme come Componenti RS.

Il metro che comunica

Questo dispositivo di nuova generazione fornisce all'utente quante più informazioni possibili. È progettato in particolare Perpromuovere l'efficienza energetica complessiva su tutto il territorio nazionale ma anche in tutto il continente europeo attraverso l'utilizzo di reti intelligenti. Consumo dell'utente viene trasmesso direttamente al fornitore; il dispositivo può anche autoconfigurarsi da remoto.