Con l'Overseas FIP, la tua riduzione fiscale raggiunge 38%!

Dal 1 ° gennaio 2017, i contribuenti della Francia metropolitana che desiderano investire nelle piccole e medie imprese (PMI) francesi riducendo la loro imposta sul reddito, possono usufruire di un nuovo sistema fiscale molto interessante: la FIP d'oltremare. Scopri come pagare meno tasse contribuendo allo sviluppo economico della Francia.

Un FIP d'oltremare ora aperto agli investitori nella Francia metropolitana

Fino all'inizio di quest'anno i Fondi di Investimento Locale (FIP) dedicati alle PMI estere che hanno consentito ai propri abbonati di beneficiare di una riduzione dell'imposta sul reddito ad un'aliquota particolarmente elevata (42% dell'importo sottoscritto, a invece di 18% per la FIP tradizionale), erano purtroppo riservati solo ai residenti dei dipartimenti e delle regioni d'oltremare (DROM), vale a dire gli abitanti di Guadalupa, Guyana, Martinica, Mayotte e Reunion.

Da quest'anno il governo ha deciso di estendere la sottoscrizione a questa tipologia di fondi, d'ora in poi chiamato FIP Overseas residenti della metropoli. Infatti, la limitazione del DOM FIP ai soli investitori "domian" ha de facto limitato la raccolta di fondi a beneficio delle società che tuttavia ne hanno grande bisogno. Lo sviluppo delle imprese nei dipartimenti e territori francesi d'oltremare è ostacolato dalla debolezza degli investimenti privati ??locali.

Questa incoerenza tra il desiderio dichiarato del potere esecutivo di ridurre il divario economico tra i territori d'oltremare e la terraferma e la realtà dei mezzi messi in campo era tanto più inconcepibile per gli imprenditori esteri in quanto la FIP Corse, aperta agli investitori metropolitani, ha autorizzato una riduzione fiscale di 38%.

Come beneficiare della riduzione dell'imposta sul reddito?

Per investire in un FIP Overseas e beneficiare di una riduzione dell'imposta sul reddito corrispondente a 38% dell'importo investito nelle PMI nei dipartimenti e territori francesi d'oltremare, è sufficiente iscriversi a società di gestione specializzate. Generalmente l'abbonamento parte da 1000 euro, che danno diritto a una riduzione fiscale minima di 380 euro.

L'investimento è limitato a 24.000 euro per i contribuenti in coppie tassate comunemente (coppie sposate o unite civili) e 12.000 euro per i contribuenti single, vedovi o divorziati. La riduzione fiscale può quindi raggiungere i 9.120 euro per i contribuenti che investono in coppia mentre può raggiungere i 4.560 euro per i contribuenti single.

Affinché la riduzione fiscale si applichi all'imposta dovuta sul reddito del 2017, dovrai investire prima del 31 dicembre 2017.

Si noti che il vantaggio fiscale è subordinato alla conservazione delle proprie azioni nel fondo per un minimo di 5 anni e che questo periodo di detenzione dei titoli varia a seconda del fondo e può essere esteso su decisione della società di gestione. Infine, tieni presente che investire in una FIP Overseas presenta il rischio di perdita parziale o totale del tuo investimento.

Per saperne di più su questa soluzione di private equity esentasse, fai un giro del mercato confrontando le offerte dei diversi operatori che offrono questo tipo di fondo.