Come recuperare i dati cancellati dal disco rigido?

dati del disco rigido

Tutti noi abbiamo cancellato accidentalmente file su un computer o un'unità USB.

C'è anche il caso in cui hai deliberatamente distrutto i dati pensando che non dovresti mai usarli di nuovo, e poi arriva il giorno in cui ti viene chiesto un lavoro che richiede la ricerca di questi elementi. Pensi che questo sia impossibile? Non più, perché esiste un software di recupero dati che può cercare nella memoria del tuo computer ciò che pensavi fosse perso per sempre. Come selezionare un software adatto alla sua situazione a livello tecnico e pratico?

Compatibilità del software di recupero dati 

Quando si cerca di recuperare i dati, è necessario innanzitutto considerare il supporto del software o dell'applicazione che si intende utilizzare dal mezzo in cui verrà eseguita la ricerca. Devi quindi prima considerare la compatibilità del tuo hardware con il software. Il sistema EaseUS Data Recovery Wizard gratuito ad esempio, supporterà i dati salvati in Windows 10, Windows 8.1, Windows 8, Windows 7, Windows Vista, Windows XP, Windows 2000, Windows Server 2016, Windows Server 2012, Windows Server 2008, sistemi operativi Windows Server 2003.

Se hai un dispositivo Apple Mac, dovrai trovare il software che supporta la sua modalità operativa.

Un secondo elemento dei requisiti di sistema per l'utilizzo del software di recupero dati è lo spazio occupato sull'hard disk dell'hardware, ovvero lo spazio richiesto nella memoria del dispositivo su cui avverrà la ricerca.

A parte questi due punti tecnici, che non sono esaustivi, è opportuno scegliere il software anche a livello prettamente pratico per quanto riguarda queste caratteristiche.

Caratteristiche del software di recupero dati

La prima domanda che verrà in mente è il costo di un tale strumento. È a pagamento o gratuito? La maggior parte dei software attualmente in commercio è gratuita o ha una prima versione gratuita fino a un certo livello di dimensione del file da recuperare e oltre questa soglia per le versioni a pagamento.

Altro software non va solo recuperare i file cancellati ma protegge anche il tuo computer da possibili ulteriori perdite per lo stesso motivo. Alcuni suggeriranno di installare una sorta di protezione sul cestino che vi permetterà sempre di trovare una copia dei file che vi verranno inseriti per errore o apposta, anche dopo aver cliccato su "svuota cestino"

Ultimo ma non meno importante, il software deve corrispondere alla tua situazione, vale a dire essere in grado di trovare i tuoi dati in base a come sono scomparsi. Quindi c'è un software di recupero dati dopo aver formattato un'unità, una scheda SD o un altro supporto di memorizzazione.

Quando il supporto viene formattato, tutti i file presenti vengono cancellati per creare un nuovo file system. In realtà i dati sono ancora presenti sul disco rigido del computer utilizzato per la formattazione e solo il software di ripristino ti consentirà di accedervi nuovamente.