Come guidare una moto in sicurezza?

sicuro per la motocicletta

Che tu stia scoprendo per la prima volta le gioie della guida in moto o sia già un pilota esperto, ricorda che la sicurezza dovrebbe essere sempre all'ordine del giorno. Presi alla lettera, questi suggerimenti dovrebbero aiutarti a guidare una moto in completa tranquillità.

Rispetta sempre il codice della strada

cassaforte per motociclette 1Quando hai le mani sul manubrio, devi rimanere concentrato sulla strada. L'uso di cuffie o qualsiasi altro accessorio che possa interferire con la guida è vietato e comporta il rischio di cadute e altri incidenti stradali. Tutti i sensi dovrebbero essere all'erta durante il viaggio e gli specchietti dovrebbero essere ben posizionati per monitorare i lati e il retro per evitare ad esempio di entrare nello specchietto retrovisore di un'auto o sbattere la portiera di un'auto. un autista. Bisogna infatti imparare a diffidare degli automobilisti zelanti, perché non mancano, soprattutto sulle autostrade.

Una volta sulla strada, prestare attenzione a rotatorie e incroci. Rispetto della segnaletica stradale e le priorità sono fondamentali, bisogna evitare di forzare il passaggio con il rischio di finire a terra, entrambe le ruote in aria. Allo stesso modo, non è consigliabile seguire le auto troppo da vicino e passarle a destra, poiché possono ad esempio frenare bruscamente o sterzare, il che è un rischio enorme. L'idea è di risalire la linea a un ritmo moderato e mantenere sempre una distanza di sicurezza dalle vetture.

Equipaggiati con i giusti accessori di sicurezza

La guida in moto dovrebbe sempre andare di pari passo con la scelta dell'attrezzatura giusta, a cominciare da il casco che è essenziale. Il casco è infatti un equipaggiamento obbligatorio che attualmente si può trovare in vari modelli: modulare, jet o integrale, che lascia un'ampia scelta ai motociclisti. Il casco jet è ideale per l'estate perché è leggero e comodo da indossare. Tuttavia, poiché non ha una mentoniera, non protegge la parte inferiore del viso. Il casco modulare, da parte sua, unisce comfort e sicurezza. Facile da indossare, è adatto a tutte le stagioni e offre un buon livello di protezione. Infine, il casco integrale è perfetto per chi cerca un modello che offra la massima protezione.

Per unire comfort e sicurezza su strada, sarà anche necessario dotatevi di una buona protezione che vi proteggerà in caso di caduta. Inoltre, per completare il casco, dovrai indossare le scarpe giuste. Preferibilmente chiuse, le scarpe per la pratica del motociclismo possono essere altrettanto bene stivali o scarpe alte con suola antiscivolo. I modelli con i lacci sono tollerati, ma è imperativo allacciarli bene, altrimenti i lacci si allenteranno durante il viaggio e rimarranno impigliati nei comandi a pedale. Infine, i guanti sono altrettanto essenziali, perché proteggono le mani dal freddo e dai graffi in caso di caduta. Scegli tra modelli in pelle o imbottiti per la massima efficienza.