I 10 migliori climatizzatori monoblocco del 2020

Difficile fare una scelta per il tuo nuovo climatizzatore monoblocco? Lo abbiamo scritto Guida all'acquisto speciale per condizionatori d'aria monoblocco per aiutarti, con la TOP10 delle migliori vendite del momento, test, opinioni… Come in tutte le nostre guide all'acquisto, nous avons fait le maximum pour vous aider à choisir le meilleur Climatiseur Monobloc !

La nostra selezione di condizionatori monoblocco

Guida all'acquisto di condizionatori d'aria monoblocco

Il Condizionatore monoblocco è una soluzione efficace nella stagione calda. Tuttavia, l'offerta di condizionatori monoblocco è vasta e non è sempre facile fare la scelta giusta. Non puoi investire in questo tipo di prodotto senza alcuna preparazione soprattutto quando hai un budget limitato. È importante conoscere le caratteristiche del condizionatore monoblocco e conoscerne i reali vantaggi. Con questa guida dettagliata, ti aiutiamo a definire le tue esigenze per trovare il file miglior climatizzatore monoblocco Questo va bene.

Condizionatore d'aria monoblocco: modelli e caratteristiche

A differenza del modello split che include un'unità esterna collegata a un'unità interna separata, la configurazione monoblocco include un solo blocco. In altre parole, i vari elementi necessari al funzionamento del condizionatore (compressore, condensatore, detentore, evaporatore) sono racchiusi in un involucro generalmente in acciaio. 

Il condizionatore d'aria confezionato non fa circolare solo aria calda come i ventilatori. Cattura il calore dall'aria interna e poi lo scarica attraverso un condotto flessibile. Il passaggio di aria calda attraverso il circuito frigorifero è sufficiente per raffreddarlo. 

La programmazione è diventata un'opzione valida sulle versioni moderne. Alcuni monoblocchi ora dispongono di uno schermo LED o LCD per regolare manualmente la temperatura e programmare i tempi di funzionamento. Questo sistema ti permette di personalizzare il tuo utilizzo del condizionatore e risparmiare energia.

Conoscere le diverse tipologie di condizionatori monoblocco presenti sul mercato è utile per poter adattare il proprio acquisto alle proprie reali esigenze. Ogni prodotto corrisponde infatti ad una particolare esigenza:

  • Il condizionatore monoblocco a parete è una soluzione durevole, ideale nelle regioni estremamente calde. Dopo il test, possiamo confermare che è più robusto e offre prestazioni migliori a lungo termine. Incassato nel muro, il condotto viene forzato verso l'esterno attraverso un foro di scarico.
  • Il condizionatore mobile monoblocco si presenta come la migliore soluzione per un utilizzo occasionale. La maggior parte dei modelli di questo tipo sono leggeri e dispongono di ruote per un facile trasporto da una stanza all'altra. Sono anche facili da installare e il condotto di scarico dell'aria calda può passare semplicemente attraverso un'apertura come una finestra.
  • Il condizionatore monoblocco finestra si trova spesso in vecchi edifici ristrutturati che devono soddisfare i requisiti per la riqualificazione. Pertanto, non è più necessario installare un condotto poiché il dispositivo è installato a cavallo del davanzale della finestra.

Come scegliere il climatizzatore monoblocco giusto?

Sullo scaffale ricordati di controllare diversi parametri come la potenza del condizionatore. Un modello che non è abbastanza potente da raffreddare la superficie supererà la velocità e consumerà il doppio per una minore efficienza. Con l'aiuto di un venditore, calcola la potenza di cui hai bisogno in base alle dimensioni o al volume della stanza. In generale, ci vogliono 45 W per metro cubo.

Attraverso il nostro confronto, puoi scoprire l'importanza dell'efficienza energetica dell'elettrodomestico. Il miglior condizionatore monoblocco sul mercato saranno le classi A, A , A , ecc. Il test di efficienza energetica viene effettuato calcolando il rapporto tra la potenza frigorifera del condizionatore e la quantità di energia consumata. 

Quando effettui l'acquisto, dovresti anche dare un'occhiata da vicino alle opzioni del condizionatore d'aria confezionato. Alcuni sono in grado di farloumidificare l'aria per ottenere più comfort, mentre altri offrono a sistema di filtraggio per pulire l'aria che circola in casa. Il miglior filtraggio per condizionatori monoblocco, mobili o fissi, è senza dubbio il filtro a carboni attivi.

Poiché anche il suo motore si trova all'interno della custodia, il suo livello di rumore può diventare rapidamente un problema. È importante evitare che un dispositivo che originariamente doveva fornire un'atmosfera piacevole diventi irritante a causa del rumore. I modelli più recenti sono dotati di una nuova tecnologia che riduce il volume del suono fino a scendere al di sotto dei 60dB. I test hanno dimostrato che è preferibile optare per un monoblocco mobile con funzione "notte" per una camera da letto. Questo prototipo funziona a piena velocità durante il giorno e riduce gradualmente la potenza.

Pratico e funzionale, il climatizzatore monoblocco rappresenta un investimento ragionevole. Scopri le fasce di prezzo nel nostro confronto e stima il budget essenziale per attrezzare i tuoi interni. 

Se non sei un professionista del fai-da-te e non hai considerato l'assunzione di un esperto, la versione monoblocco mobile è senza dubbio la più consigliata per te. È molto facile da installare. Basta far scorrere il condotto di scarico attraverso una finestra aperta e accendere la macchina. Il condizionatore d'aria fa tutto il lavoro con prestazioni ottimali. Utilizzando le prolunghe del condotto vendute online, il tubo può essere esteso senza rischi per adattarsi a tutte le possibili configurazioni della stanza.

i più venduti

Dernière mise à jour : 2020-10-29 02:31:26